TREKKING URBANO
Siena, raduno trekking 31 ottobre 2018

Giornata nazionale del trekking urbano

    "Raccontami come mangi e ti dirò chi sei. Camminando tra cibo, arte e paesaggi della città" è il tema della XV Giornata Nazionale del Trekking Urbano 2018.

    Sarà un evento da vivere attraverso i cinque sensi: ogni percorso propone infatti itinerari 'prelibati', adatti anche ai meno sportivi, che inizieranno camminando alla scoperta di luoghi suggestivi e si concluderanno con la degustazione di prodotti e piatti della tradizione enogastronomica.

    Oltre a Siena, partecipa anche Murlo, una zona poco popolata con un forte grado di naturalità a pochi chilometri da Siena.

    SIENA
    Alla scoperta dei cibi e delle pietanze nell'arte di Siena.
    Cibo come cultura gastronomica, ma anche come segno di potere e di distinzione. Dalla Siena medievale a quella più recente, il percorso del trekking di quest'anno proporrà un inedito punto di vista sul cibo nella storia di Siena. Come si consumava il cibo, quali erano gli utensili sulle tavole di una volta e dove si producevano a Siena? Questa domanda ci porterà nei Pispini a cercare le antiche vestigia dell'arte dei vasai e a vedere uno scorcio raro della città. Camminando per le strade capiterà di incontrare personaggi del passato pronti a raccontarci delle loro invenzioni culinarie o della loro vita all'interno di particolari edifici cittadini, come il Manicomio S. Niccolò, dove i malati producevano i generi alimentari per il proprio consumo all'interno della vallata dell'Orto dei Pecci. Riemergendo dall'Orto, dove si gode di una Siena nella quale il tempo sembra essersi fermato, risaliremo verso piazza del Mercato, che conserva nel nome la traccia della sua antica destinazione, e ci sarà modo di conoscere ancora tanti particolari della gastronomia senese.

   MURLO (a 22 Km da Siena)
    Alla scoperta dei percorsi e dei gusti.
    Quello intorno a Murlo è da considerarsi un percorso d’eccellenza poiché, in appena duemila metri di lunghezza riesce a coniugare tre aspetti essenziali del luogo: il naturalistico, lo storico e il culturale

Il trekking urbano vive a Siena

    Il trekking urbamo è nato a Siena, perché qui si sommano le bellezze artistiche, l'aria pulita, la più estesa zona a traffico limitato d'Italia, la quale interessa quasi tutto il centro storico e, perché no, anche per il fatto che questa città è in collina e quindi dispone di dislivelli per tutti i gusti.

    Oltre a itinerari di visita permanenti, il 31 ottobre di ogni anno viene organizzato un raduno trekking con un percorso a tema, disponibile in agriturismo.

    La filosofia del trekking urbano è espressa nel suo simbolo: i cerchi concentrici indicano il centro cittadino, dal quale parte una strada verde verso un antico palazzo ai margini della città, che segue un percorso curvilineo per invitare a non cercare la strada più breve ma a lasciarsi guidare dalla voglia di camminare alla ricerca di panorami e opere d'arte tutte da scoprire.

Cos'é il trekking urbano

    Per fare trekking urbano bastano un paio d'ore di tempo e delle scarpe comode, ma cos'é veramente?
    - Il trekking urbano è una passeggiata in cittè tra arte, cultura e gastronomia, e quindi è sempre praticabile, anche in pieno inverno o di notte, perché non è ostacolato dal fango o dal buio.
    - Il trekking urbano è un modo divertente per conoscere la città e la sua identità, che viene vissuta come un museo diffuso, allargato alle attrazioni meno conosciute per un turismo ricco di sorprese, in quanto privilegia i panorami, gli angoli nascosti ed i luoghi dove si svolge la vita quotidiana.
    - Il trekking urbano è una forma di turismo sostenibile, che propone di vivere le città d'arte come luogo da percorrere a piedi, mettendo insieme sport, cultura e voglia di stare insieme all'aria aperta, con il risultato di arricchire il viaggio di sorprese ed esperienze lontane dal turismo di massa.
    - Il trekking urbano è uno sport per tutti, perché è una passeggiata sportiva che prevede un pò di sforzo fisico ma non necessita di un allenamento specifico, e serve a tonificare il fisico e la mente in una città dove è ancora possibile passeggiare tranquillamente respirando aria pulita grazie alla ZTL che occupa quasi tutto il centro storico.

Trekking tutto l'anno

    Il Comune di Siena ha predisposto dei percorsi podistici permanenti da percorrere nell'arco di mezza giornata o poco più. I depliant con la mappa e la descrizione sono disponibili presso l'Agriturismo La Torretta:

- Vicoli e giardini all'ombra della Torre
   Un viaggio per ripercorre la storia della città tra rioni popolari, ricchi palazzi, fonti, archi e botteghe artigiane
   Tempo percorrenza: mezza giornata
   Lunghezza: 6 Km circa
   Difficoltà: salite ripide, selciato in pietra e mattoni, strada sterrata
   Elementi: fonti, torri, palazzi, vicoli, chiese, giardini, panorami
   Partenza: Parcheggio "Il Campo" a 4 km dall' Agriturismo La Torretta

- Tra Arte e Natura
   Un percorso tra i colori dei dipinti e della campagna, nella città dove i capolavori del passato si fondono con i paesaggi del presente
   Tempo percorrenza: mezza giornata
   Lunghezza: 7 Km circa
   Difficoltà: salite molto ripide, scale
   Elementi: fonti, torri, palazzi, vicoli, chiese, giardini, panorami
   Partenza consigliata: parcheggio "il Duomo" a 3 km dall' Agriturismo La Torretta

- Alla scoperta di panorami mozzafiato
   Tra vicoli misteriosi, torri e castellari, alla scoperta dei panorami mozzafiato della città del Palio
   Tempo percorrenza: una giornata con le opportune soste
   Lunghezza: 10 Km circa
   Difficoltà: salite ripide, selciato in pietra e mattoni
   Elementi: fonti, torri, botteghe artigiane, via Francigena, panorami
   Partenza consigliata: parcheggio "Santa Caterina" a 2 km dall' Agriturismo La Torretta.

- Per giovani esploratori
   Una bella avventura dove i più piccoli potranno esplorare la cittò segreta tra parchi, fontane e musei
   Tempo percorrenza: una giornata con le opportune soste
   Lunghezza: 12 Km circa
   Difficoltà: salite ripide, selciato in pietra e mattoni
   Elementi: fonti, torri, mura, porte, giardini
   Partenza consigliata: parcheggio "San Francesco" a 5 km dall' Agriturismo La Torretta

I percorsi dei raduni trekker

    Ecco i percorsi di tutte le edizioni della Giornata Nazionale del Trekking Urbano, ancora attuali e della durata di circa due ore, sono disponibili presso l'agriturismo La Torretta:

-   3 ottobre 2004 - Trekking Goloso
-   9 ottobre 2005 - Scalando le mura
-   1 ottobre 2006 - Camminando all'indietro. Alla ricerca di luoghi, mestieri e sapori del tempo perduto
-   7 ottobre 2007 - La città segreta. Quando l'avventura comincia sotto casa
- 31 ottobre 2008 - Trekking e misteri. Camminare in città nella notte di Ognissanti
- 31 ottobre 2009 - Il gusto del trekking. Dolcetti e scherzetti camminando in città
- 31 ottobre 2010 - Trekking in tutti i sensi: ritrovare aromi, suoni, sapori, panorami e tempi perduti
- 31 ottobre 2011 - Trekking tricolore. Le prime tracce del nostro passato italiano
- 21 aprile  2012 - Acqua matrice di vita. Una città alla ricerca dell'acqua: fonti, pozzi e canali sotterranei
- 27 ottobre 2012 - Storie comuni di uomini e donne non comuni
- 30 ottobre 2013 - Tempo Zulu: camminare sulle pietre. La pavimentazione stradale luogo di creazione artistica e scambio culturale
- 31 ottobre 2014 - Ricordare e ripercorrere la nostra storia a 100 anni dalla grande guerra
- 30 ottobre 2015 - Cibo per l'anima, cibo per il corpo
- 30 ottobre 2016 - La Misericordia: in cammino tra sacro e profano
- 31 ottobre 2017 - Alla scoperta delle leggende di Siena

La Giornata Nazionale del Trekking Urbano

    Ogni anno, a Siena, si svolge la Giornata Nazionale del Trekking Urbano.
    L'evento si articola con più partenze nel corso della giornata lungo un percorso a tema, lasciando ampio spazio per gustare l´offerta enogastronomica e culturale della Città:
Piatto del Trekking: menu fisso al costo compreso tra 8 e 15 euro, diverso a seconda del ristorante.
Visite guidate: visite guidate a tema alla scoperta dei luoghi più particolari e nascosti della città.
Musei: aperture straordinarie di musei e beni culturali normalmente non accessibili al pubblico.
Trekking francigeno: trekking sulla via Francigena nel cuore di Siena, che culmina con la visita del Santa Maria della Scala.
Nordic Walking: passeggiata sportiva con i bastoncini del Nordic Walking (disponibili su prenotazione).
Facce da Trekking: un fotografo professionista immortala i partecipanti al percorso che avranno voglia di "metterci la faccia" per diventare i protagonisti della pagina Facebook del Trekking Urbano

© Copyright 2011-2018 Fabio Gori